Home Destinazioni Destinazioni SudAmerica SudAmerica Argentina Argentina Argentina: 5 Cose da sapere per viaggiare in Argentina 5 Cose da sapere per viaggiare in Argentina

5 Cose da sapere per viaggiare in Argentina

Ultime notizie: attualità per viaggiare informati

Una piccola guida di pochi e preziosi consigli per viaggiare in Argentina, e Buenos Aires in particolare

Ultime notizie: 5 Cose da sapere per viaggiare in Argentina

Buenos Aires è una tappa imprenscindibile in viaggio in Argentina. Buenos Aires è generalmente una città molto sicura, con la polizia a pattugliare costantemente tutte le zone turistiche, tuttavia è bene ricordare ci sono sempre borseggiatori all'opera.

Quindi tenete protetti i vostri oggetti di valore, e magari passaporto e contanti in una cassetta di sicurezza al vostro hotel.

Prestate particolare attenzione nel quartiere di Boca, a pochi isolati di distanza dalla famosa via Caminito. Alcuni suggerimenti dagli amici viaggiatori...


1. Controlla regolarmente i soldi. Controlla la tua banconota da 100 pesos prima di pagare/prenderla. Chi la prende può dire che è falsa e restituirtela... se invece la prendi ed è falsa, beh, son cavoli... Inoltre, in Argentina le monete sono veramente poche e nessuno cambia banconote, quindi è bene averne sempre una scorta prima di salire sull'autobus...

2. Evitare dimostrazioni. Ce ne sono ogni giorno a Buenos Aires, alcune possono rivelarsi violente.

3. Conosci la tua posizione. Cerca sempre di sapere dove ti trovi sulla mappa. Buenos Aires è il tipo di città dove i posti più belli e affscinanti sono immediatamente adiacenti ai posti più turistici. Se impari a orientarti, senza frischiare nulla avrai molte cose da raccontare a casa!

4. Prendi sempre il taxi di notte. Buenos Aires è sicura anche per le donne che viaggiano da sole, ma si deve essere consapevoli che gli uomini vi fischieranno, o osserveranno e commenteranno. Durante la notte è meglio prendere un taxi per dove siete diretti, invece di camminare per le strade da sole, che si applica se si viaggia da soli o no, soprattutto per l'area di La Boca.

5. Attenzione ai cani. Ci sono grandi raggruppamenti di cani randagi in giro, spesso nei paraggi delle stazioni degli autobus, quindi attenzione. In genere non sono aggressivi, ma è sempre meglio essere insieme ad altri (Pubblicato il 21 maggio 2011) - Letture Totali 178 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Argentina: tutti gli articoli/racconti Argentina: tutti gli articoli/racconti
Parque Nacional Torres del Paine Parque Nacional Torres del Paine. Racconto di viaggio in Argentina. Patagonia, di Adriano Socchi...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Parque Nacional Torres del Paine su Twitter
PATAGONIA: terra di armonie selvagge PATAGONIA: terra di armonie selvagge. I quaderni di Etnomusicologia sono una sorta di diario di vaggio con aggiunte rilevazioni ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi PATAGONIA: terra di armonie selvagge su Twitter
Cascate Iguazu: Sua Maestà Natura Cascate Iguazu: Sua Maestà Natura. Tutte le sensazioni, e le informazioni, per visitare al meglio questo tempio della natura,...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Cascate Iguazu: Sua Maestà Natura su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella