Mali

In Viaggio: dal passaporto al biglietto aereo

Partire per Mali: dal passaporto al biglietto aereo Mali

Passaporto
In corso di validitĂ , con validitĂ  residua di almeno 6 mesi e due pagine consecutive vuote.

Visto
I cittadini italiani devono essere in possesso del visto, che si può facilmente ottenere in pochi giorni prima della partenza, presso l`Ambasciata del Mali a Roma (via Bosio n° 2 - tel. 06 44 25 40 68). Documentazione: una foto tessera, il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e due pagine consecutive vuote, e il modulo apposito (scaricabile dal sito internet www.vistionline.it o reperibile direttamente negli uffici dell`Ambasciata), compilato in inglese o in francese (se il vostro francese non è fluente i funzionari dell`Ambasciata sono molto disponibili e non esiteranno ad aiutarvi nella compilazione). La validità del visto turistico é di uno o tre mesi a seconda della richiesta e costa rispettivamente 30 e 70 euro. Si può anche ottenere un visto provvisorio direttamente all`arrivo in aeroporto a Bamako, pagando 15000 CFA, che andrà rinnovato entro una settimana alla sede della polizia di Bamako o di Mopti, con un costo aggiuntivo di 5000 CFA per ogni estensione della durata di un mese.

Vaccinazioni
L`unica vaccinazione obbligatoria é quella contro la febbre gialla. Il vaccino, altamente tollerabile e indolore, deve essere somministrato almeno 10 giorni prima della partenza e può essere richiesto in qualsiasi struttura specialistica che rilascerà il libretto internazionale di vaccinazione da presentare all’arrivo in aeroporto, senza il quale vedrete negarvi l’ingresso nel paese. Tuttavia per una maggior sicurezza e tranquillità del viaggiatore, consigliamo di rivolgersi al proprio medico specialistico di fiducia, contro il rischio bilharziosi, colera, epatite, febbre gialla, malaria, meningite meningococcica, tifo, tripanosomiasi (malattia del sonno). Raccomandate soprattutto le vaccinazioni per colera, l'epatite A.

Come arrivare
Numerose compagnie aeree effettuano voli quotidiani diretti sull’aeroporto internazionale di Bamako-Senou. Se si parte dall’Italia, gli scali più comodi sono quelli sulle principali città del Magreb, oppure via Parigi, via Madrid e via Lisbona. Raggiungere il Mali via terra: ad eccezione dell'Algeria, si può arrivare in autobus da qualunque altra direzione. Il viaggio è più o meno confortevole a seconda delle condizioni della strada e del periodo dell'anno. I bush taxi sono una valida alternativa, ma tra Mauritania e Mali servirà un mix fatto anche di camion e pick up, autobus di linea e bush taxi. Tra Senegal e Mali, il treno è la migliore opzione quando le strade sono in cattive condizioni. Il bush-taxi da Bamako, la capitale del Mali, attraverso la Guinea fino a Conakry prende tre giorni. Oltre la strada e l'aereo, c'è il battello che risale il fiume Niger partendo dalla Guinea.

I soldi
Il valore del CFA si basa su quello dell'euro. Il cambio dagli euro è senz'altro favorevole se si effettua in banca, a Bamako. Consigli. 1- Se provenite dal Burkina Faso, dal Niger o dal Senegal, vi consigliamo di cambiare la valuta prima di entrare in Mali perché in questi paesi la commissione bancaria è inferiore.

Periodo migliore
I mesi da ottobre a marzo sono sicuramente quelli più indicati per affrontare un tour completo del Mali. Novembre è però il periodo di massimo afflusso turistico, quindi, se preferite sacrificare qualche comodità a favore di un viaggio tranquillo, dovreste scegliere il mese di dicembre quando, tra l'altro, a Diafarabé ha luogo il passaggio del bestiame attraverso il fiume. Agosto è da evitare, come sono da evitare aprile e maggio, piena stagione umida. In generale, qualunque momento da ottobre a febbraio inoltrato è adatto.

Tasse
Le tasse d'imbarco variano a seconda della destinazione: per i voli interni si pagano circa US$5 e US$18 per quelli internazionali.

Elettricita
220V, 50Hz (Pubblicato il 20 gennaio 2012)

Pagine correlate...


Mali: tutti gli articoli/racconti Mali: tutti gli articoli/racconti
Inaspetattamente Mali. Viaggio nell'Africa della gente Inaspetattamente Mali. Viaggio nell'Africa della gente. Il racconto, la sorpresa e l'itinerario classico del Mali per un viaggio nell'Africa della...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Inaspetattamente Mali. Viaggio nell'Africa della gente su Twitter
Somalia Somalia. Passaporto
Delegazione Diplomatica Italiana Speciale per la Somalia, competente per i...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Somalia su Twitter
Somalia Somalia. In generale
Circa il 50% dei somali è nomade e i dromedari sono il loro principale me...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Somalia su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Mali SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Viaggio in evidenza!
Viaggio in evidenza!
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella