Home Destinazioni Destinazioni Asia Asia Thailandia Thailandia Thailandia: Cinque cose da sapere prima di andare in Thailandia Cinque cose da sapere prima di andare in Thailandia

Cinque cose da sapere prima di andare in Thailandia

Racconti e Articoli di Viaggio

Probabilmente avete già sentito parlare molto di Thailandia. La 'Terra del Sorriso' è nota per la sua calda ospitalità, la cucina sorprendente e paesaggi mozzafiato. Tuttavia, prima di partire per la Thailandia ci sono alcune cose da prendere in considerazione.

Cinque cose da sapere prima di andare in Thailandia

1.) Attenzione alle offerte ingannevoli.
Essendo una meta MOOOLTO turistica, è necessario essere consapevoli che ogni giorno, ogni ora e ogni minuto, ci sarà chi cercherà di approfittare di te, dai tuk tuk che offrono visite guidate della città a un prezzo incredibilmente basso, ai dettaglianti che millantano prodotti di alta qualità in versione economica al punto di acquisto, a pseudo agenti-viaggi che prometteranno di tutto di più pur di farsi pagare in anticipo, per non dire che capiterà spasso di trovarvi le tariffe improvvisamente cambiate... Quindi attenzione!



2.) Si può sapere più Thai di quanto si pensi.
La lingua Thai ha adottato molte parole e frasi dall'inglese (e alcune da altre lingue), solo con pronunce diverse. Alcuni esempi: guest house, hotel, computer, taxi, disco, clinic, same (o come dicono loro 'same same'). Molte parole Thai sono ripetizioni - o distici - della stessa parola... Se stai ricevendo un massaggio che è troppo profondo, si può dire 'Bow Bow', che significa: "piano piano". La parola Thai per 'spesso' è 'Boi boi' (suona come Boy Boy)...

3.) Attenzione ai secchi.
Allineati in file ordinate, pieno di bottiglie di whisky tailandese lucido, vodka, gin e M150 (l'equivalente di Thai Red Bull), alcuni thailanesi si siedono innocentemente luccicanti bancarelle in strada ti aspettano al varco. Avvertimento: il secchio è il più mortale di tutti gli intrugli nel Sud Est Asiatico, una bevanda che non deve essere presa alla leggera - in particolare di notte! Uno solo di questi intrugli (il cielo non voglia DUE di questi famigerati secchi) e probabilmente non ti ricorderai quel che è successo durante il corso della serata, non importa il tuo nome o da dove vieni! Ma... Take it easy!

4.) Guarda prima di attraversare.
In generale, il livello di abilità di guida è piuttosto pericoloso. I pedoni sono spesso ignorati e l'unica regola sembra essere: il più grosso ha sempre la precedenza. Imitate quindi i thailandesi, e utilizzate le strisce pedonali, se possibile, senza pensare di essere nel giusto. Meglio i sovrappassi pedonali, se esistenti.



5.) Sta in campana
Se ti senti trattato ingiustamente dalle autorità (o da chi si spaccia per autorità), è una buona reazione alterarsi un po'. Molti turisti in Thailandia sono dell'idea che non va bene perchè i thailandesi non fanno mai storie in pubblico. Vero quasi sempre, ma anche i thailandesi hanno un punto di saturazione oltre il quale non vanno. Da sapere che tutto può essere contrattato, anche mentre stai subendo una vera e propria estorsione. (Pubblicato il 09 ottobre 2017) - Letture Totali 311 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Thailandia: tutti gli articoli/racconti Thailandia: tutti gli articoli/racconti
Evviva il paese del sorriso! Evviva il paese del sorriso!. La definizione di "paese del sorriso" non è affatto abusata, anzi: la realtà supera ogni a...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Evviva il paese del sorriso! su Twitter
In cerca del mio Paradiso In cerca del mio Paradiso. In cerca del mio Paradiso, Racconti gastronomici di una viaggiatrice in Thailandia, di tra...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi In cerca del mio Paradiso su Twitter
Viaggio tra le risaie Viaggio tra le risaie. Viaggio tra le risaie della Thailandia, di Federica Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Viaggio tra le risaie su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella