Bulgaria

In Viaggio: dal passaporto al biglietto aereo

Partire per Bulgaria: dal passaporto al biglietto aereo Bulgaria

Passaporto
Passaporto in corso di validità.

Visto
Per effetto dell’abolizione del visto per i cittadini bulgari che si recano nei paesi dell’area di Schengen, anche la Bulgaria ha eliminato il visto per i cittadini UE che intendono soggiornare per un periodo inferiore ai 90 giorni. Per periodi di tempo superiori ai 90 giorni è necessario un visto rilasciato dalle autorità locali, oppure, considerando la complessità della burocrazia locale a volte insopportabile, conviene riattivare i 90 giorni uscendo dal Paese e rientrando immediatamente dopo.

Vaccinazioni
Nessuna obbligatoria. Raccomandate: encefalite da zecche (soprattutto per coloro che intendono soggiornare nelle zone montuose ), epatite A e B, tetano e tifo. Dal 2002 è previsto che gli stranieri, anche UE, siano muniti di assicurazione medica valida anche in Bulgaria.

Elettricità
La corrente elettrica è a 220 volt, le prese sono a due buchi, rotonde, di tipo tedesco.

Come arrivare
Voli giornalieri collegano Roma e Milano con Sofia. Consigli. La Balkan Bulgarian Airlines è notoriamente poco affidabile. Esistono compagnie private di autobus gran turismo che collegano le principali città italiane con quelle bulgare: costi limitati, ma viaggio di giorni. In auto, si può raggiungere la Bulgaria passando per la Croazia, Slovenia e Serbia(controllare che sulla carta verde copra anche la Serbia), o per la Grecia (sconsigliato però attraversare la Romania). Sbarcando ad Igoumenitza si entra in Bulgaria dalla parte dei Rodopi con strade in Bulgaria buone e veloci, bello il panorama. Entrando in auto, alla frontiera si deve pagare una sorta di tassa di circolazione che dipende dalla lunghezza del percorso che si intende compiere. Consigli. 1- Prima di acquistare un biglietto di andata e ritorno per la Bulgaria dall'Europa occidentale è meglio controllare il prezzo dei pacchetti turistici più convenienti diretti alle località del Mar Nero: si potrebbe spendere di meno e se non si vuole rimanere in spiaggia per due settimane è sufficiente non considerare i voucher degli alberghi compresi nei pacchetti. 2- Il treno dalla Grecia è sconsigliato (conviene l'autobus).

Per guidare
Per circolare è sufficiente la patente italiana (opportuna la traduzione in bulgaro) e per i veicoli immatricolati in Italia la carta verde assicurativa.

Periodo migliore
Il periodo migliore va da maggio ad settembre se si intende viaggiare con molti spostamenti (nelle zone interne, durante tutto l’anno risulta facile trovare sistemazioni in buoni alberghi a prezzi accettabili), e da giugno ad agosto se si prevede di fare una vacanza di tipo balneare (nelle località lungo la costa del Mar Nero la forte presenza di turisti provenienti dal nord Europa causa la quasi totale saturazione delle strutture alberghiere e l’applicazione di prezzi anche superiori ai livelli italiani. Meglio orientarsi su mini appartamenti, normalmente di recente realizzazione, e molto convenienti). Il periodo da novembre ad aprile è indicato qualora si preveda di fare vacanze sulla neve a prezzi molto competitivi.

I soldi
La valuta è il lev (leva bulgara). In tutto il Paese esistono numerosissimi uffici di cambio posizionati nelle zone del centro oppure inseriti in altre strutture quali aeroporti, stazioni, alberghi. Migliori condizioni si ottengono nei cambi inseriti nei principali alberghi. Pochi i bancomat. Consigli. 1- Spesso il cambio esposto o dichiarato verbalmente risulta poco superiore a quello applicato dalle banche, ma poi, al momento del ritiro del denaro, si ha la brutta sorpresa dell’alto valore delle commissioni e spese applicate e mai anticipatamente evidenziate; è quindi consigliabile utilizzare questa modalità solo in caso di bisogno e per l’importo minimo indispensabile. 2- E' sempre possibile essere avvicinati da persone che offrono tassi di cambio molto più convenienti, ma è meglio non farsi tentare: è spesso un raggiro. 3- Conservate le regolari ricevute di cambio: sono indispensabile per riconvertire in euro al momento della partenza dal Paese i Leva rimasti dal viaggio. 4- È buona norma prestare la massima attenzione alle banconote che si ricevono come resto sugli acquisti o nel momento del cambio valuta. Possono essere scadute! 5- Una buona quantità di denaro contante è assolutamente indispensabile se il vostro viaggio comprende zone rurali o località a basso sviluppo turistico. 6- Contrattare sempre i prezzi (taxi, prezzi non esposti, ecc.). 7-Conservate i soldi in buono stato: i cambiavalute sono molto pignoli e basta un piccolo taglio del biglietto per rifiutare un cambio. Se poi andate in banca, ve lo cambiano,ma con un un 10% in meno. 8- Informatevi sempre del cambio netto, magari fatevelo scrivere, prima di mollare i vostri soldi. (Pubblicato il 22 giugno 2004)

Pagine correlate...



Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non può assumersi nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Bulgaria SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella