Giappone

In Viaggio: dal passaporto al biglietto aereo

Partire per Giappone: dal passaporto al biglietto aereo Giappone

Passaporto
In corso di validità.

Visto
I cittadini italiani non necessitano del visto per soggiorni inferiori ai 90 giorni. Occorre però avere il biglietto di andata e ritorno o proseguimento del viaggio. In caso di soggiorno per un periodo superiore ai 90 giorni è invece necessario munirsi di visto (prendere contatto con la Sezione Consolare dell’Ambasciata Giapponese in Italia), ma è possibile prorogare la permanenza di altri 90 giorni anche in loco, recandosi presso gli Uffici dell’Immigrazione. Se si intende soggiornare per svolgere attività lavorative retribuite in Giappone o per motivi di studio (solo in questo caso, per un soggiorno superiore ai 90 giorni), si deve richiedere, per poter ottenere il visto, il certificato di eleggibilità presso il Ministero di Grazia e Giustizia. Per ogni informazione o problema, una volta in Giappone ci si può rivolgere all’Immigration Information Center, a Tokyo (www.moj.go.jp).

I soldi
La valuta giapponese è lo yen. Il contante regna ovunque sovrano: il pagamento in contanti fa infatti parte della cultura giapponese, un vero sfoggio di potere e prestigio. Il cambio si effettua presso gli uffici bancari autorizzati al cambio, ed anche presso gli uffici postali. È possibile cambiare la valuta o i travellers' cheque presso le 'Authorized Foreign Exchange Bank' oppure negli alberghi o nei grandi magazzini. Prelevare contanti agli sportelli automatici può risultare complicato... Consigli. 1- Per emergenze, da sapere che la banca dell'aeroporto di Narita è aperta tutti i giorni 24 ore su 24. 2- La valuta più diffusamente accettata è il dollaro americano. Non tentate di cambiare il denaro taiwanese o coreano: è una fatica inutile. 3- Data la commissione assai elevata e la necessità di disporre necessariamente di contante al di fuori dei maggiori centri abitati, si consiglia comunque di effettuare pochi prelievi, facendo un conto sia pure approssimativo dell’importo necessario per l’intera durata del soggiorno. 4- In Giappone tanto le mance quanto i mercanteggiamenti sono poco diffusi. Se volete mostrare la vostra gratitudine a qualcuno, invece di dargli la mancia fategli un regalo. 5- L'unico posto dove si può contrattare sono i negozi che vendono materiale elettronico a prezzi scontati, dove, chiedendo educatamente, si può riuscire a ottenere una riduzione del 10%. 6- L'elevato costo della vita, rende il viaggio assai problematico, però la regola è una sola: ogni cosa ha il suo giusto prezzo! Nessuno tira a fregarti! Non ci sono saldi fasulli! Mercanteggiare è considerato segno di grande maleducazione perché se qualcosa è caro è perchè vale. 7- Cambiate i soldi a casa.

Vaccinazioni
La situazione sanitaria del Giappone è ottima: non è dunque prescritta alcuna vaccinazione. Rischi sanitari nessuno

Per guidare
Patente internazionale.

Elettricità
L'erogazione della corrente elettrica è di 100 volts - 50 Hz nella zona est del Giappone, 100 volts - 60 Hz nella zona ovest; se le apparecchiature utilizzate non dispongono di un commutatore è necessario fornirsi di un trasformatore e comunque di un adattatore. Le spine usuali sono a forma piatta, secondo il modello americano.

Periodo migliore
Il clima è temperato, anche se la notevole distanza tra Hokkaido, al nord, e Kagoshima, a sud, è notevole. La primavera (da marzo a maggio, con la possibilità di godere dell’hanami, la meravigliosa fioritura delle piante di ciliegio) è la stagione più celebrata in Giappone, ma coincide con il periodo delle vacanze giapponesi e ovunque si incontra il pienone. Anche l'autunno (da settembre a novembre) è un periodo splendido: le temperature sono piacevoli e la campagna si riveste di colori fantastici. D'inverno, specie nell’Honshu settentrionale o ad Okkaido, può fare molto freddo da dicembre a febbraio, mentre d'estate il caldo può essere torrido, ma in questi periodi le mete turistiche in genere sono meno affollate. Da evitare Capodanno, la Settimana d'Oro tra la fine aprile e inizio maggio e durante la festa dell'O-bon, in estate, in quanto sovraffollati.

Come arrivare
Diverse compagnie aeree effettuano collegamenti diretti o con scali intermedi. Esiste un limitato servizio marittimo tra il Giappone e la Corea del Sud. Un traghetto Shimonoseki-Pusan attraversa il Mar del Giappone in entrambe le direzioni ogni notte. Fukuoka e Pusan sono collegate sia da aliscafi superveloce che da traghetti. Tra Cina e Giappone, traghetti tra Shanghai e Osaka, Kobe e Nagasaki, da Kobe a Tanggu. Tra Russia e Giappone, esiste un traghetto tra Nakhoda (Vladivostok). e Yokohama.

Tasse
Non viene richiesta alcuna tassa di ingresso; le tasse aeroportuali sono comprese nel costo del biglietto aereo. Per quanto riguarda i voli interni, in alcuni aeroporti (Narita, Kansai, Fukuoka) è prevista una tassa di imbarco, generalmente compresa nel costo del biglietto, variabile dai 5 ai 20 €. (Pubblicato il 21 giugno 2004)

Pagine correlate...


Giappone: tutti gli articoli/racconti Giappone: tutti gli articoli/racconti
I giardini Zen - La bellezza del vuoto I giardini Zen - La bellezza del vuoto. Reportage sui giardini Zen di Kyoto, Giappone, di Marcella Croce...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi I giardini Zen - La bellezza del vuoto su Twitter
Un ciliegio tira l’altro Un ciliegio tira l’altro. “Se al mondo non esistessero fiori di ciliegio sarebbe tranquillo il cuore a primavera.” A...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Un ciliegio tira l’altro su Twitter
Un'istantanea dal Sol Levante Un'istantanea dal Sol Levante. Racconto di viaggio in Giappone: impressioni e curiosità di Felice de Paoli...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Un'istantanea dal Sol Levante su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Giappone SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella