Home Destinazioni Destinazioni Asia Asia Cina. Tibet Tibet Cina. Tibet: Cina. Tibet Cina. Tibet

Cina. Tibet

In Viaggio: dal passaporto al biglietto aereo

Partire per Cina. Tibet: dal passaporto al biglietto aereo Cina. Tibet

Passaporto
E' necessario avere il passaporto in regola con le marche da bollo annuali e con ancora almeno 6 mesi di validità dal momento dell'entrata.

Visto
Tenendo presente che il Tibet è una provincia della Cina, per entrare nel paese è necessario il passaporto valido con qualche pagina bianca e il visto cinese. Se si viaggia con un viaggio organizzato l'agenzia provvederà a richiedere un visto collettivo; se si viaggia individualmente bisogna rivolgersi all'Ambasciata cinese a Roma (Via Bruxelles 56) o al Consolato cinese (Via Tazzoli 7) tenendo presente che le autorità cinesi scoraggiano i viaggiatori indipendenti e sono restii a fornire indicazioni telefoniche. A questo proposito si consiglia, nel richiedere il visto, di non dire che si vuole visitare il Tibet, ma più genericamente, che si vuole andare in Cina. Dal 2003 è stato abolito il numero minimo di 5 persone necessario per ottenere il visto di gruppo. Il suddetto visto si può ottenere quindi anche presso l'Ambasciata cinese di Katmandu (Embassy of The People's Republic of China, G.P.O. Box 6327, Baluwatar, Kathmandu) al prezzo di circa 50 USD previa presentazione dell'itinerario che si intende percorrere e la prenotazione di un fuoristrada con autista/guida locale (costo 1 USD x km). Il suddetto visto si può ottenere quindi anche presso l'Ambasciata cinese di Katmandu previa presentazione dell'itinerario che si intende percorrere e la prenotazione di un fuoristrada con autista/guida locale. Il costo: urgente 43 dollari (se, per es., necessita farlo il sabato o il pomeriggio dopo l'orario di chiusura; comunque serve sempre l'appoggio di un'agenzia nepalese che lo faccia per un costo complessivo di circa 55 dollari); non urgente 37 dollari. (Ricordatevi, se vi recate in Tibet partendo dal Nepal, che il visto nepalese è gratuito per le prime 72 ore di entrata nell'anno; se si esce dal Nepal per recarsi in Tibet e poi si rientra si pagherà alla nuova entrata la somma di 35 dollari).

Vaccinazioni
Non è richiesta nessuna vaccinazione. Il pericolo più grave cui si può andare incontro durante un viaggio in Tibet è costituito dal mal di montagna; esso può insorgere in caso di bruschi sbalzi di altitudine e può colpire chiunque, anche il camminatore o l'alpinista abituato alle altitudini elevate. In considerazione delle condizioni igieniche presenti è consigliabile fare la vaccinazione antitifica e quella contro l'epatite A (quella contro l'epatite B è consigliata a chi intende prolungare il proprio soggiorno). Consigli. Prestate attenzione agli animali, soprattutto cani, che possono essere affetti da rabbia.

Per guidare
La patente internazionale non è riconosciuta e bisogna ottenere con due mesi di anticipo sulla data del viaggio un permesso temporaneo dal dipartimento della circolazione. Non è consentito guidare senza questo permesso speciale.

Periodo migliore
E' compreso tra maggio e l'inizio di novembre, un po' più caldo e sereno, ma a maggio e a giugno c'è da tenere in considerazione il vento. Nei mesi di giugno e luglio piove di più.

Elettricità
220-240 volt. Poiché le prese della corrente sono diverse da quelle italiane, non dimenticate di portare con voi un adattatore, ma ricordate che in Cina mancano quasi ovunque i dispositivi salvavita.

Tasse
La tassa di imbarco sui voli per Chengdu è di circa 90 yuan, per quelli diretti a Kathmandu di circa 100 yuan. La tassa di imbarco per i voli nazionali è di 50 yuan, di 90 yuan per i voli internazionali.

Come arrivare
In assenza di voli diretti, il Tibet si raggiunge il Tibet solo facendo tappa a Kathmandu in Nepal, o a Chengdu o Chongqingin, in Cina, e di qui a Lhasa. Consigli. Al momento dell'acquisto del biglietto aereo è necessario essere in possesso del visto per la Cina. Via terra, cinque strade principali portano a Lhasa, ma gli stranieri possono utilizzare solo quella che passa dal Nepal (la statale dell'Amicizia, percorribile in 2-3 giorni con autobus o taxi) o quella che passa da Qinghai (via Golmud, autobus e camion, 100 US$ in circa 30-50 ore). La maggior parte dei turisti si unisce in gruppi per affittare una jeep per il panoramico viaggio verso il Nepal. Consigli. Alcune agenzie cinesi e nepalesi organizzano appositamente e a minor prezzo gruppi fittizi per viaggiatori individuali che, una volta arrivati a Lhasa, potranno dividersi. Attraversare la frontiera da soli è altrimenti difficile: più di una persona che si è vista rimandare indietro nei modi più disparati.

I soldi
La moneta ufficiale del Tibet è quella cinese ossia il Renminbi. In Tibet è possibile cambiare la valuta straniera solo presso la Bank of China (Dekyi Shar Lam, Lhasa): accetta quasi tutte le principali monete anche se è consigliabile cambiare comunque dollari. I posti dove poter usare le carte di credito si contano sulle dita di una mano. Consigli. 1- Meglio cambiare tutto il denaro necessario a Lhasa, altrove potrebbe essere molto complicato. 2- Al momento del cambio è bene farsi dare diverse banconote di piccolo taglio spendibili più facilmente nelle zone rurali. 3- Attenzione alla grande presenza di banconote false. (Pubblicato il 21 luglio 2004)

Pagine correlate...


Cina. Tibet: tutti gli articoli/racconti Cina. Tibet: tutti gli articoli/racconti
Il Tibet più da vicino... Il Tibet più da vicino.... La mia visita sull'altro versante himalayano, e un avvicinamento a quello che è il Tibet o...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Il Tibet più da vicino... su Twitter
I monasteri buddisti sul Tetto del Mondo I monasteri buddisti sul Tetto del Mondo. Un viaggio alla scoperta del Tibet religioso, legato alle proprie origini attraverso i suo...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi I monasteri buddisti sul Tetto del Mondo su Twitter
Una strana messa Una strana messa. Racconto di viaggio in Tibet, di Camillo Vittici...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Una strana messa su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Cina. Tibet SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella