Capoverde

Viaggi: cosa vedere tra mare, città, parchi...

 Da non perdere in Capoverde: mare, nudismo, citt�, parchi, artigianato

Da non perdere (sintesi)
Su Sal e Boavista, i due circuiti Nord e Sud sono uno più bello dell'altro. Anche Vulcao è bellissima. Sal è l'isola di arrivo e la più sviluppata turisticamente (e cara), un resort simile-caraibico senza sapori locali, ma non è male con la sua indolenza e il nulla da fare tutto il giorno. Da fare una bella passeggiata tra le Dune di Punta Preta. Più tipici i villaggi di Santa Maria e Espargos, i preferiti dai viaggiatori indipendenti. A Santa Maria, imperdibile il ritorno dei pescatori e la contrattazione del pesce al pontile Dalle 10.30 alle 12.00 (tutti i giorni tranne il sabato e la domenica). Tonni e dorados vengono puliti e venduti sul molo con aste improvvisate. Boa Vista. Ascoltare il canto delle Megattere ad aprile. Praia das Gatas, particolarmente battuta dalle tartarughe durante il periodo della riproduzione. São Tiago. Appena 10 chilometri fuori Praia, da vedere la Cidade Velha, la prima città costruita dai portoghesi sull'isola. Potrai godere di ottimi panorami se sali al Fort Real de São Felipe. All'interno si trova il villaggio di São Domingos. Isole da vedere e da godere finché si è in tempo. Spiaggia di Santa Monica. Relitto sulla spiaggia, deserti di vario tipo (sabbia, vulcanico ecc.) villaggi dove il tempo sembra fermo da secoli. Boavista è la vera Capo Verde, anche se si può rimanere scioccati da scene, diciamo così, povere e rurali. S.Vicente, dove le donne si contendono i pochi uomini. Almeno una volta nella vita, il Carnevale di Mindelo (secondo al mondo), e il Festival Internazionale di Musica Folk Baia Das Gatas, ultima notte di luna piena ad agosto. L'isola e la città di Mindelo offrono pittoreschi scorci coloniali. Santo Antão, appena a nord di São Vicente, è una delle isole più belle e merita una visita. Amata dai trekker per la presenza di verde e alberi. Brava è la più piccola e spettacolare delle isole, un vero condensato di Capo Verde.

Boavista. Deserto del Viana. Non c'é molto da dire, sono un pò di km di vero deserto, con la sabbia importata tramite vento dal Sahara africano. Fà un figurone a vederlo dal vero, le dune bianche si perdono a vista d'occhio e la sensazione di trovarsi veramente nel deserto del Sahara é tangibile. Ho avuto la fortuna di vederlo anche di notte illuminato dalla luna ed é altrettanto bello.. la sabbia diventa bianca splendente, sembra di essere sulla neve.

Si può perdere
Oltre che il volo del ritorno, le classiche “grigliate” intese come pesce alla griglia! In gergo boavistiense “grigliata” significa un’ altra cosa. Aragostate e similari proposti dai Tour Operators come escursione “tipica”. (Pubblicato il 19 maggio 2009)

Pagine correlate...


Africa: tutti gli articoli/racconti Africa: tutti gli articoli/racconti
Primo sguardo su Bangkok Primo sguardo su Bangkok. Un breve racconto di una giornata passata nella capitale della Thailandia, di Sara Mazzola...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Primo sguardo su Bangkok su Twitter
L'isola delle tre Erre L'isola delle tre Erre. Racconto di Viaggio in Giamaica, di Benedetto Antonucci...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi L'isola delle tre Erre su Twitter
Quelli dell’Habib Quelli dell’Habib. Le emozioni, i ricordi e le riflessioni legate ad uno dei simboli cari a tutti gli europei...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Quelli dell’Habib su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Capoverde SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Viaggio in evidenza!
Viaggio in evidenza!
Viaggio in evidenza!
Viaggio in evidenza!
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella