Home Destinazioni Destinazioni Europa Europa Italia Italia Italia: Slow Travel... grandi esperienze... Slow Travel... grandi esperienze...

Slow Travel... grandi esperienze...

Viaggi e consigli del momento

La nostra area Slow Travel nasce con l’intento di promuovere con più enfasi il giusto approccio al viaggio, ma cosa significa questo?

Viaggi e consigli del momento: Slow Travel... grandi esperienze...

Slow Food, Slow Travel, Città Slow, Slow Design, Slow Medicine... tutto è iniziato da una protesta di Carlo Petrini contro l'apertura di un fast food in Piazza di Spagna a Roma nel 1986, poi sfociata nella creazione dell'organizzazione Slow Food.

Carl Honorè descrive così l'intero movimento slow nel suo "Elogio della lentezza": "Si tratta di una rivoluzione culturale contro l'idea che più veloce è sempre meglio. La filosofia dello Slow non è di fare tutto al ritmo di una lumaca. Si tratta di fare tutto alla giusta velocità. Assaporare le ore ed i minuti piuttosto che solo contarli. Fare tutto nel miglior modo possibile, invece che il più velocemente possibile. Si tratta di qualità sulla quantità in tutto, dal lavoro, al cibo, all'essere genitori."



Spesso si ha l’abitudine di visitare tanti posti diversi in un breve lasso di tempo, ovvero di sottoporsi ad estenuanti maratone pur di far tappa in tutti i luoghi che non si può non avere visto. E questo, sommato al rituale di scattare di centinaia di foto ricordo, e oggi anche di selfie, difficilmente lascia spazio per assaporare davvero il momento che si sta vivendo, del quale non si conserva più memoria già mentre si sta già correndo verso la nuova destinazione.

E' un modo di viaggiare agli antipodi del viaggio (a anche del vivere, a dirla tutta...) propriamente inteso, ovvero assaporare in piena consapevolezza e partecipazione il momento, scoprendo noi stessi insieme a quel che ci circonda...

Un viaggio riuscito, lo ripetiamo fin dal lontano 1997, fa tornare a casa una persona diversa da quella che è partita. Un viaggio riuscito deve riservare piaceri, scoperte ed emozioni, e la filosofia Slow Travel facilita assai le cose grazie al contatto diretto con dettagli, persone e curiosità - che sfuggirebbero ad ogni viaggiatore poco attento, o meno interessato - fondamentali per andare oltre ad una semplice conoscenza geografica.



Le mete prescelte per questo tipo di viaggio non sono solitamente le località più a la moda, o i luoghi più gettonati - anche se li si può certamente visitare in un'ottica Slow - ma luoghi quasi sconosciuti o insoliti, poco o affatto battuti dal turismo di massa. Anche i mezzi di trasporto per questo tipo di viaggio non sono tra i più comodi: treno e bicicletta, ma spesso e volentieri a piedi, tutti mezzi che consentono di ammirare al meglio la natura e i paesaggi e oltretutto rispettano ambiente e sostenibilità.

In conclusione, pensiamo valga la pena sfogliare i viaggi Slow Travel: chi ha già goduto dell'esperienza potrà trarre ispirazione per le prossime partenze; chi non ne ha ancora goduto si troverà avvolto e coccolato dalle parole prima ancora che odori, sapori, suoni e immagini che vorrà raggiungere al più presto (Pubblicato il 29 marzo 2015) - Letture Totali 186 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Italia: tutti gli articoli/racconti Italia: tutti gli articoli/racconti
Vacanze fai-da-te ad agosto con pochi soldi Vacanze fai-da-te ad agosto con pochi soldi. Prontuario per una partenza davvero all’ultimo minuto, senza la coperta di Linus della pre...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Vacanze fai-da-te ad agosto con pochi soldi su Twitter
Camminando per le vie... Camminando per le vie.... Scoprire una città a piedi significa amplificare a dismisura il valore emotivo di un viagg...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Camminando per le vie... su Twitter
Sirolo, Numana e Marcelli: la splendida Riviera del Conero Sirolo, Numana e Marcelli: la splendida Riviera del Conero. Sirolo, Numana e Marcelli: la splendida Riviera del Conero, di pippicalze...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Sirolo, Numana e Marcelli: la splendida Riviera del Conero su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Viaggio in evidenza!
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella