Home Destinazioni Destinazioni Europa Europa Italia Italia Italia: Come evitare di farsi fregare sul web Come evitare di farsi fregare sul web

Come evitare di farsi fregare sul web

Viaggi e consigli del momento

Ovvero dove e come trovare le migliori offerte per rapporto qualità/prezzo (e per l’operatore come lavorare bene online)?

Viaggi e consigli del momento: Come evitare di farsi fregare sul web

Entro il 2019 il web assorbirà la maggior parte dei budget destinati al marketing: come tutte le aziende, anche gli operatori nel turismo devono tenere il passo con i tempi nella spesa destinata alla promozione. Noi desideriamo vedere la cosa dal punto di vista del viaggiatore/consumatore: quali sono/saranno gli atteggiamenti giusti per non farsi abbindolare da una buona promozione senza, in realtà, un buon rapporto qualità/prezzo?

Questa estate abbiamo già avuti diversi episodi di frodi, più facilmente in tema di affitti per le vacanze, un prodotto offerto da milioni di soggetti solo in piccola parte legalmente abilitati. Ecco, già è buona cosa, come andiamo dicendo da sempre (questo è uno dei pilastri della nostra politica promozionale) che chiunque faccia offerte sul web debba metterci anche faccia ed indirizzo fisico, oltre ad una posizione fiscale chiara.

Chi non lo fa, non è proprio degno di nessuna fede.

Veniamo ora ai consigli che consulenti specializzati dispensano agli operatori turistici che desiderano fare un marketing online serio, ed elenchiamo le conseguenti contromisure per il consumatore. Ovvero: come interpretare offerta sul web? Come evitare fregature, sempre in agguato senza un freno reale (anche e soprattutto nell'atteggiamento dei consumatori)?



1- Attività di gestione della reputazione online

Consulente. Aspetto ormai cruciale per il successo di un operatore turistico sul mercato, la reputazione online è un fattore da considerare con molta attenzione. Gli operatore turistici devono prevedere un budget per poter ascoltare attivamente e continuativamente il web su tutte le piattaforme (social in primis) dove gli ospiti si esprimono abitualmente.

La nostra opinione. Il web sta creando un mondo sempre più virtuale che si allontana sempre più dalla realtà dei fatti. Fa testo eBay, in cui i feedback sono da sempre manovrati in maniera artificiosa dagli inserzionisti: non si spiegano riscontri positivi vicini al 100% di migliaia di inserzionisti con migliaia di transazioni. E' impossibile, ma è la regola! E' quindi evidente la forzatura su cui questo sistema regge, e sui vari TripAdvisor e Trivago funziona più o meno uguale, con gli operatori che furbescamente si preoccupano solo di seppellire critiche negative e motivate sotto una valanga di (false) opinioni positive tutte da verificare. A nostro avviso, un operatore dovrebbe accogliere con favore un riscontro negativo, e spiegare cosa intende fare per risolvere il problema, e il consumatore non dovrebbe prendere per oro colato i feedback positivi al 100% (le famose 5 stelline) o quasi, che tra l'altro se motivate pagherà a carissimo prezzo, ma orientarsi sui più normali (e veritieri) 3,5/4,2 stelle. Farà un affare assai buono per un prodotto genuino!

2- Strumenti per capitalizzare le visite al sito

Consulente. Le più recenti ricerche concordano sul fatto che la qualità del sito internet di un operatore riflette l’approccio che egli ha verso il consumatore. Da mettere a budget per il prossimo anno è quindi un sito “responsive”, in grado cioè di adattarsi automaticamente alla grandezza dello schermo su cui viene visualizzato.

La nostra opinione. Da veri esperti dell'argomento, noi affermiamo che questo è solo uno specchietto per le allodole. OK un sito che è, se non proprio l'ultimo grido, almeno di grafica abbastanza pulita per essere visto sui dispositivi mobili, ma per il resto ciò che fa capitalizzare una visita al proprio sito web sono i contenuti chiari, navigabili, facilmente raggiungibili, ma soprattutto veri, a partire dalle informazioni su chi le presenta. Ogni consumatore si allontana velocemente dal sito obsoleto, che ci mette una vita a caricarsi sul dispositivo e soprattutto se non trova a colpo sicuro ciò che l'ha condotto sin lì, o contenuti diversi da quel che pensava di trovare.

3- Risposte in tempo reale.

Consulente. Stare online richiede tempi di risposta in tempo reale, per cui se da una parte l’aspettativa del consumatore è questa di ricevere risposte velocissime al suo quesito, altrettanto importante diventa per gli operatori investire in personale che ottemperi a questa indispensabile incombenza.

La nostra opinione. Noi aggiungiamo una cosa importantissima del marketing online: l'operatore deve evitare il più possibile domande inutili e ciò significa che i contenuti che presenta online devono dare informazioni complete al consumatore. Se il consumatore non trova informazioni complete, sarà costretto a chiedere quel che non ha trovato, e il tutto si traduce spesso in perdite di tempo sia per l'operatore che per il consumatore, ed in una pessima opinione sull'operatore. Che poi ci siano consumatori che - per motivi loro - cercano il contatto diretto con l'operatore (una telefonata, una email) questo è un altro discorso.



4- Una strategia per farsi trovare sul web

Consulente. Se non viene trovato dagli utenti quando fanno ricerche sul web anche il sito migliore e più funzionale del mondo risulta poco efficace. Per rendere visibile la propria presenza online e non rimanere indietro rispetto a migliaia di siti di turismo occorre investire in attività di SEO (l’ottimizzazione del sito per i motori di ricerca), di SEM (risultati sponsorizzati sui motori di ricerca) e pubblicità online.

La nostra opinione. Se social e motori di ricerca sono ormai due facce (molto simili) della stessa medaglia - infatti nell'uno come nell'altro caso chi paga è sempre davanti! - il consulente non menziona la terza via a nostro modo di vedere più efficace per iniziare ad essere visibili in rete senza investire cifre importanti: quella dei portali specializzati. In questi siti, non solo gli operatori devono pagare (tutti!) per essere più visibili, ma debbono pure essere seri e competenti perché i portali specializzati, se tali, controllano le offerte pubblicate e garantiscono (vigilando) sulla serietà dell'inserzionista. Il consumatore troverà più facilmente quel che realmente cerca in un web specializzato (l'esempio più banale: se cerco un viaggio per single e faccio una ricerca via web, lì trovo anzitutto contenitori specializzati del caso, e logica vuole che i suoi inserzionisti siano in tema), e ne sarà tutelato.

Questi web specializzati sono di fatto delle nicchie che rischiano di venire schiacciate dai contenuti generalisti di social e quelli offerti dai motori di ricerca, ma ce la mettono tutta per resistere, anche nei feedback che spesso controllano minuziosamente uno per uno, allontanando immediatamente l'inserzionista che sgarra, magari dedicandogli un articolo negativo. E tutto questo è un bene per il consumatore... (Pubblicato il 05 settembre 2014) - Letture Totali 138 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Italia: tutti gli articoli/racconti Italia: tutti gli articoli/racconti
Vacanze fai-da-te ad agosto con pochi soldi Vacanze fai-da-te ad agosto con pochi soldi. Prontuario per una partenza davvero all’ultimo minuto, senza la coperta di Linus della pre...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Vacanze fai-da-te ad agosto con pochi soldi su Twitter
Camminando per le vie... Camminando per le vie.... Scoprire una città a piedi significa amplificare a dismisura il valore emotivo di un viagg...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Camminando per le vie... su Twitter
Sirolo, Numana e Marcelli: la splendida Riviera del Conero Sirolo, Numana e Marcelli: la splendida Riviera del Conero. Sirolo, Numana e Marcelli: la splendida Riviera del Conero, di pippicalze...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Sirolo, Numana e Marcelli: la splendida Riviera del Conero su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Viaggio in evidenza!
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella