Home Destinazioni Destinazioni Mondo Mondo Mondo. Viaggiare Viaggiare Mondo. Viaggiare: Campagna dell'Uranie Campagna dell'Uranie

Campagna dell'Uranie

Letteratura e libri di viaggio

Campagna dell'Uranie (1817-1820). Diario di Mme Rose de Freycinet, tratto dal manoscritto originale da Motta Federico, Prezzo € 12,00, Ed. youcanprint - Inviato il 12 ottobre 2012 da fed851.

SCONTATO!!! Acquista on line "Campagna dell'Uranie"

Campagna dell'Uranie

Sito o fonte Web: www.federicomotta.eu Per la prima volta in Italia una vicenda molto conosciuta all'estero, soprattutto in Australia, la traduzione del diario di Rose de Freycinet.

Rose Marie Pinon era una donna normale, ma di cultura elevata, che ha sposato un comandante della Marina Militare francese, Louis de Freycinet. Louis amava il suo lavoro e finalmente ha ottenuto il comando di una sua spedizione, Rose s'imbarca clandestinamente, ovviamente con il consenso del marito e forse la clandestinità era solo di facciata. Partono nel settembre 1817 e rientrano a novembre 1820 compiendo il primo viaggio della restaurazione.

Rose ha scritto delle lettere a sua madre e un diario per sua cugina tenendosi la mano libera dai vincoli della correttezza formale della scrittura, ne è uscito un manoscritto in prima istanza di difficile lettura poi ci si abitua alla mancanza di punteggiatura o a certe modalità di esprimersi, ci si accorge che c'è un ritmo e una "musicalità" affascinanti. Duplomb, facendola breve l'ha pubblicato nel 1927 dopo averlo rivisto aggiungendo una punteggiatura forse eccessiva e "spurgandolo" da espressioni o episodi scabrosi, stranamente lasciando alcuni errori.

Questo volume traduce il testo fissato da Duplomb con 290 note a piè di pagina e riportando alcuni brani del manoscritto di Rose omessi da Duplomb. alla fine vi è un compendio storico che riassume il saggio in via di preparazione con la traduzione completa del manoscritto mai pubblicata prima.

Non è facile da leggersi, alcuni passaggi sono un po' stucchevoli, ma seppur rimaneggiato da Duplomb da una visione abbastanza corretta di Rose, di chi fosse Rose, come la pensava, le sue paure, il suo cambiamento durante il viaggio, lei non era una viaggiatrice per scelta cosciente di "fare un viaggio", semplicemente non voleva fare la fine della moglie di Lapérouse il cui marito era morto in un viaggio di esplorazione come quello di Louis senza avere mai nemmeno "consumato" il matrimonio, non voleva essere come Didone che lascia partire Enea (usa molto il Metastasio citando la sua "Didone abbandonata") le vuole stare con il suo eroe, il suo "amico", come chiama suo marito, e parte, non interferisce nel viaggio, ma sta con lui, è lei che regge la situazione con il secondo di bordo quando fanno naufragio e Louis è ammalato (Duplomb minimizza la malattia di Louis).

Sicuramente il desiderio di avere Rose accanto a sé vale anche per Louis. Rose quando parte ha 23 anni, una ragazza per noi, una donna allora.

Nel suo diario e nelle lettere che suppliscono alla parte andata persa, Rose descrive il mondo di allora, le feste, i governatori, i "selvaggi", la natura, un mondo che sta cambiando (lucide le sue osservazioni su Mauritius).

Rose è morta di colera nell'epidemia di colera del 1832 senza mai rimpiangere la sua scelta.

Nella traduzione sono stati conservati punteggiatura, errori sintattici/grammaticali e le incongruenze. Per una visione più completa si rimanda alla traduzione del manoscritto originale e al saggio, ma questo è un lavoro lungo da completare. (Pubblicato il 12 ottobre 2012) - Letture Totali 130 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Mondo. Viaggiare: tutti gli articoli/racconti Mondo. Viaggiare: tutti gli articoli/racconti
Biglietto solo andata Biglietto solo andata. Con questo articolo voglio darvi dei consigli, condividere con tutti paure, ansie, preoccu...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Biglietto solo andata su Twitter
Il giro del Mondo in 80 soldi Il giro del Mondo in 80 soldi. Consigli su come viaggiare low cost per risparmiare (anche un bel po’) sul vostro viaggio,...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Il giro del Mondo in 80 soldi su Twitter
Fotografare nei paesi in via di sviluppo Fotografare nei paesi in via di sviluppo. Fotografare nei paesi in via di sviluppo: Responsabilità e Sensibilità, di Raffaella Milan...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Fotografare nei paesi in via di sviluppo su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

SCONTATO!!! Acquista on line "Campagna dell'Uranie"

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella