Home Destinazioni Destinazioni Asia Asia Filippine Filippine Filippine: Situazione nelle Filippine Situazione nelle Filippine

Situazione nelle Filippine

Ultime notizie: attualità per viaggiare informati

Situazione nelle Filippine

Ultime notizie: Situazione nelle Filippine

L'esercito combatte i separatisti musulmani di Abu Sayyaf nelle isole a sud-est di Mindanao (province di Basilan, Sulu e Tawi Tawi) con l'appoggio e l'addestramento delle truppe americane. Con ogni probabilità il gruppo terroristico fa parte della rete Al-Qaeda di Osama bin Laden, anche se è da almeno trent'anni che diversi gruppi di ribelli musulmani stanno combattendo per la loro indipendenza.

Il gruppo Abu Sayyaf ha rivendicato l'attentato dell'aprile 2002, in cui sono morte 15 persone e 54 sono rimaste ferite a General Santos, sull'isola Mindanao. La popolazione di Mindanao è di maggioranza musulmana, ma la città di General Santos è perlopiù cristiana. Durante alcuni scontri seguiti all'attentato, diversi leader del gruppo Abu Sayyaf sono stati arrestati e altri membri uccisi. La guerriglia è anche tristemente conosciuta per i sequestri di turisti stranieri. La maggior parte è stata rilasciata dietro un sostanziale riscatto, altri sono stati uccisi. Gli Stati Uniti, la Gran Bretagna, l'Australia e il Canada hanno consigliato ai propri cittadini di evitare in particolare l'isola Mindanao e l'arcipelago Sulu. Sono vivamente sconsigliati i viaggi nelle province di Maguindanao, Lanao del Sur, Lanao del Norte, Sultan Kudarat, Cotabato del Nord e del Sud a causa degli scontri armati e delle segnalazioni di casi di rapimento.

Viaggiare nella parte meridionale della penisola di Zamboanga del Norte e Zamboanga del Sur e Zamboanga City va assolutamente evitato.
La regione del Monte Pinatubo, il centro nord dell'isola di Luzon, nelle zone di dell'entroterra delle isola di Negris e Bohol sono terreno di scontri armati tra i terroristi del New People's Army (NPA) e l'esercito.

Nonostante il pericolo sia maggiormente a sud, i viaggiatori dovrebbero essere molto prudenti anche a Manila e negli altri centri maggiori. Nel marzo 2002 a Manila sono state trovate molte bombe inesplose. Tenete sempre un occhio aperto sugli sviluppi dell'attuale situazione e informatevi sul posto. (Pubblicato il 16 luglio 2004) - Letture Totali 15 volte - Torna indietro



Ti è stato utile (ti è piaciuto) questo contributo? Votalo!

Pagine correlate...


Filippine: tutti gli articoli/racconti Filippine: tutti gli articoli/racconti
Rhum in the room Rhum in the room. Resoconto di uno strano e bel viaggio nelle isole Filippine, di Giorgio Lucchini...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Rhum in the room su Twitter
Filippine Filippine. Passaporto
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Filippine su Twitter
Filippine Filippine. Per mangiare
La cucina filippina è una miscela di cucina spagnola, malese e cinese, t...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Filippine su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella