Laos

In Viaggio: dal passaporto al biglietto aereo

Partire per Laos: dal passaporto al biglietto aereo Laos

Passaporto
In corso di validità, con almeno sei mesi ancora validi al momento dell'ingresso.

Visto
E' possibile ottenere un visto valido per 14 giorni (US$35 in contanti; non sono accettate altre valute) all'arrivo all'aeroporto internazionale Wattay e al Ponte dell'Amicizia Thailandese-Laotiana al confine fra Thailandia e Laos a Nong Khai, ed è necessaria una foto formato tesser. Può accadere che per averlo sia necessario ottemperare a una serie di condizioni, quali compilare un modulo indicando il nome dell'albergo di Vientiane in cui si intende risiedere, per cui vedete di esserne provvisti. Questo visto può essere successivamente rinnovato dal Dipartimento dell’Immigrazione locale. Per chi invece intende sbrigare la pratica prima di arrivare nel paese, ricordiamo che il visto turistico valido per due settimane di solito viene rilasciato tramite le agenzie di viaggi autorizzate invece che dalle ambasciate; talvolta le ambasciate laotiane rilasciano il visto ai singoli, ma non sembrano esistere regole fisse. Il visto così ottenuto costa tra US$45 e US$110 e in Laos può essere esteso di altri 15 giorni. Nota Bene: in Laos, non avere con sè il passaporto è considerato illegale; in caso di richiesta e mancata esibizione, le multe possono essere elevate.

Vaccinazioni
Non sono previste vaccinazioni obbligatorie. Si consigliano, previo parere medico, le vaccinazioni contro epatite A e B. In particolare, va segnalato che le forme malariche presenti in Laos sono quasi tutte resistenti alla clorochina. L'area più a rischio sembra essere la valle del Mekong a sud di Vientiane e la zona settentrionale intorno a Luang Nam Tha, nei pressi del confine cinese. Consigli. 1- Nel corso del 2007, sono stati segnalati focolai d’influenza aviaria (virus H5N1) con due casi umani di decesso da virus H5N1. Le Autorità sanitarie locali, coadiuvate da quelle tailandesi, hanno adottato misure e controlli necessari contro il diffondersi dell'epidemia, in particolare nelle zone interessate. Ai connazionali che intendano recarsi nel Paese si consiglia a titolo cautelativo di consumare carne e uova di volatili solo se ben cotte e di evitare ogni forma di contatto diretto con volatili e pollame. 2- É consigliato evitare di bere acqua del rubinetto, bevande non in bottiglia, ghiaccio, cibi in vendita per strada e cibi crudi. È inoltre raccomandabile consumare carne ben cotta.

Tasse
Viene applicata una tassa d'imbarco di US$10.

Come arrivare
Dall'aeroporto internazionale arrivano voli da Bangkok, Hanoi, Ho Chi Minh City (Saigon), Phnom Penh, Yangon (Rangoon) e Kunming, Cina. Si può entrare in Laos attraversando il Mekong a Nong Khai (vicino a Vientiane), Nakhon Phanom (di fronte a Tha Khaek), Chiang Khong (di fronte a Huay Xai) e Mukdahan (di fronte a Savannakhet). Esiste anche un valico a Chong Mek-Ubon Ratchathani, alla frontiera con la Thailandia, ma bisogna procurarsi un visto valido per l'ingresso. Se si è in possesso di un visto vietnamita valido è possibile valicare il confine con il Vietnam a Lao Bao. Infine, si può entrare in Laos dalla provincia cinese dello Yunnan a Boten.

I soldi
L'unica valuta legale è il kip laotiano, ma sono accettati regolarmente anche i baht thailandesi e i dollari americani, in particolare nelle città. In genere i kip vengono chiesti per le cifre più contenute, i baht per le spese medie e i dollari per gli acquisti costosi. A Vientiane è possibile cambiare le principali valute straniere, ma nel resto del paese è meglio limitarsi a dollari e baht; fuori dalla capitale potreste anche avere dei problemi con i travellers' cheque. Le banche praticano un tasso migliore rispetto ai cambiavalute. In Laos non sussistono affidabili sportelli internazionali ATM. Le principali carte di credito sono accettate nei grandi alberghi e nelle più importanti strutture turistiche. Consigli. !- Il tasso è più favorevole con i travellers' cheque che con il contante. 2- Se acquistate qualcosa al mercato oppure se noleggiate un veicolo contrattate sempre; anche nei negozi vale la pena di provare a tirare sul prezzo.

Elettricita
220V 50 Hz

Periodo migliore
Il periodo migliore per visitare il Laos va da novembre a febbraio, quando piove poco e non fa troppo caldo, considerato alta stagione. Per i trekking sono piacevoli anche i mesi di maggio e luglio. Durante la stagione delle piogge (da luglio a ottobre) le strade possono essere completamente invase dall'acqua, ma si può ricorrere ai numerosi trasporti fluviali. (Pubblicato il 22 dicembre 2011)

Pagine correlate...


Laos: tutti gli articoli/racconti Laos: tutti gli articoli/racconti
Un'Asia sudamericana Un'Asia sudamericana. Articolo di viaggio sul LAOS, pubblicato il 3 dicembre 2008 su La Voce di Romagna, di Simo...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Un'Asia sudamericana su Twitter
Laos: Luang Prabang e i monaci buddisti Laos: Luang Prabang e i monaci buddisti. Laos: Luang Prabang e i monaci buddisti, racconto di viaggio in Laos di simona per www.tra...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Laos: Luang Prabang e i monaci buddisti su Twitter
Viaggiando nel Laos Viaggiando nel Laos. Le impressioni di un viaggio nel laos, di Adolfo Carli...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Viaggiando nel Laos su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Laos SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella