Siria

Informazioni di viaggio: dall'albergo al mangiare

Viaggiare Siria: la logistica di viaggio dal cibo, al telefono, all'albergo

Per mangiare
La cucina siriana è ottima, soprattutto nei localini dei suq. Il piatto principale è invece preparato con carne di montone, capra o pollo accompagnato da riso o verdure. La colazione tipica siriana è composta da ful (zuppa di fave bollite) hommos (pasta di ceci e sesamo) e fatteh (a base di ceci, sesamo, pane, yogurt e olio fritto); non mancheranno fette di pane con marmellata e burro per coloro che desiderano mangiare all'europea. Squisiti i dolci a base di pasta sfoglia, con frutta secca e miele Prelibati i biscotti al sesamo e pistacchio: una goduria per il palato. Come spuntini troverete il felafel , polpetta fritta fatta di pasta di ceci e verdure tritate e lo shawarma o kebab, panino a base di carne cotta su grandi spiedi verticali che si trovano ad ogni angolo di strada, anche nei più piccoli paesi. Curiosità. I prezzi dei ristoranti siriani sono mooolto abbordabili, ancora di più i chiosci sulla strada. Consigli. 1- L'islamismo proibisce il consumo di carne di maiale e di alcool. Curiosità. 1- I siriani ordinano spesso 'pasti di gruppo', che consistono in alcuni antipasti (mezzeh) e in una portata principale da dividere fra i vari commensali. Il pane azzimo (khobz) è una costante di tutti i pasti. 2- Gustose le numerose salse e creme servite come antipasti, a base di pasta di sesamo, yogurt, ceci, melanzane ed altre verdure, il tutto condito con ottimo olio di oliva extravergine, che si mangiano con il pane beduino. Immancabili le olive! 2- Alla sera si mangia molto tardi: prima delle nove i ristoranti sono praticamente deserti.

Per dormire
La capitale e Aleppo pullulano di alberghi; oltre agli hotel di lusso si trovano moltissime opportunità per budget più limitati. Il discorso cambia quando ci si sposta nelle altre località, dove le sistemazioni sono più spartane. A Palmira, negli ultimi tempi, il numero degli alberghi è notevolmente aumentato.
I prezzi esposti sono in lire siriane per i locali e in dollari per gli stranieri: si può tentare un compromesso, ma non sempre ci riuscirete.
Non vi sono ostelli per la gioventù: per risparmiare, cercate una pensione o, durante il periodo estivo, nelle residenze universitarie. Il campeggio è autorizzato vicino ai luoghi di villeggiatura mentre vi sono due campeggi ufficiali vicino a Damasco e uno ad Aleppo.
A Damasco è conveniente dormire in centro, per essere vicini al Grande Suk, alla Grande Moschea, al quartiere cristiano e ai musei più importanti. Una camera con bagno, pulita e senza pretese non porta via più di 10 US$.

Per divertirsi
Le feste sono quasi tutte legate alla tradizione musulmana. La più importante è il Ramadan, che si chiude con una grande festa, Eid al-Fitr. L'altra importante festa religiosa è l'Eid al-Adah, cioè i giorni in cui i musulmani dovrebbero recarsi in pellegrinaggio alla Mecca.

Posta, telefono, internet
Poste. La posta indirizzata a località dell'Europa occidentale impiega circa 1 settimana per arrivare a destinazione.
Telefonia fissa.Le telefonate internazionali si possono effettuare presso gli uffici telefonici, gli alberghi (a caro prezzo) o le cabine a scheda (soltanto a Damasco e Aleppo).
Telefonia mobile. Non c'è copertura satellitare per i cellulari. (Pubblicato il 22 febbraio 2013)

Pagine correlate...


Siria: tutti gli articoli/racconti Siria: tutti gli articoli/racconti
SIRIA: Terra della regina Zenobia SIRIA: Terra della regina Zenobia. SIRIA: Terra della regina Zenobia, di Giovanni Camici (skanda@email.it). NdR. Con piacere ...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi SIRIA: Terra della regina Zenobia su Twitter
Una gita a Damasco Una gita a Damasco. Racconto di una gita a Damasco, partendo dal vicino Libano, di GianFranco Cortelli...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Una gita a Damasco su Twitter
Da Beirut ad Amman Da Beirut ad Amman. Racconto di viaggio tra Beirut e Amman, dal Libano alla Sitia, di Stefano Politi...
Invia ad un amico Invia ad un amico Condividi Da Beirut ad Amman su Twitter

Questo contributo è frutto di un invio esterno a Viaggiatorionline.com. Se sei certo che esso violi le regole del Diritto d'Autore o della Proprietà Intellettuale ti preghiamo di avvisarci immediatamente utilizzando i Commenti, aggiungendo poi Abuso e motivazione. Grazie

Nota Bene:

Queste informazioni, spesso sintetiche, sono raccolte con metodo e spirito amatoriale e Viaggiatorionline non si assume nessuna responsabilità per ogni problema, danno o inconveniente che dovessero eventualmente derivare dall'uso delle stesse. Ti consigliamo di approfondire ogni informazione acquistando ora, on line, una guida completa e dettagliata Lonely Planet. La riceverai comodamente a casa tua.

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Acquista la tua Guida LP Siria SCONTATA!

In ogni caso, prima di prenotare/acquistare voli, alloggi, pacchetti o altri prodotti turistici, consigliamo SEMPRE di verificare informazioni come passaporto, visto, consigli, trasporti, vaccinazioni e ultime notizie con le relative autorità o venditori.

Registrati come Operatore Turistico
I Top LIKE...
NEWSLETTER VIAGGIATORIONLINE
Ricevi News, Consigli e Offerte direttamente sulla tua casella!

Iscrivi Cancella